Treccia di pane allo yogurt, con lievito madre

 

A volte si vorrebbe spalmare del burro o della marmellata sul pane, ma la fetta si rompe  sotto la pressione del coltello o del cucchiaino: e’ una cosa fastidiosa, ma per ovviare a questo inconveniente – senza rinunciare alla morbidezza – ho preparato le dosi per questa treccia di pane allo yogurt, con lievito madre, morbidissima internamente, a crosta friabile, ma compatta quanto basta per soddisfare la richiesta.

Questo pane allo yogurt e’ delizioso al palato, abbastanza magro (contiene solo 40 g di burro) e si conserva a lungo, quindi e’ perfetto da preparare alla domenica, in modo da averlo per tutta la settimana.

E’ ideale per la colazione e per la merenda, ma anche per accompagnare i pasti.

Inoltre –a parte il tempo impiegato nella lievitazione- i minuti di preparazione sono davvero pochissimi.

INGREDENTI

400 g di farina 0

200 g di pasta madre rinfrescata 4 ore prima

40 g di burro ammorbidito

50 g di yogurt naturale intero mescolato a 50 g di latte

2 cucchiaini di sale fino

circa 20 g di latte per amalgamare piu’ un pochino per spennellare

PROCEDIMENTO

1. Mettere nella planetaria (o nella terrina, se impastate a mano) la farina mescolata al sale, con in mezzo il lievito madre

2. Versarci sopra lo yogurt misto al latte e iniziare ad impastare, aggiungendo il burro molto morbido, a temperatura ambiente

3. Se e’ necessario per far stare insieme l’impasto, aggiungere ancora pochissimo latte (circa 20 g, o comunque quanto basta per amalgamare)

4. Ricavare una massa morbida e omogenea, non appiciccosa, e farla lievitare in luogo tiepido,  coprendola con la pellicola trasparente: potete lasciarla anche nel boccale dell’impastatrice

5. Dopo 2 ore dividere l’impasto in tre e modellare prima 3 salsicciotti e poi con essi una treccia: potete tirare i singoli “cordoni”, perche’ l’impasto e’ abbastanza elastico e non si rompera’

6. Porre la treccia su una teglia coperta di carta forno e farla lievitare ancora per due ore, spennellandola di latte

7.  Preriscaldare il forno a 190 gradi

8. Infornare per circa 35 minuti, o comunque fin che la doratura non sia perfetta e l’impasto ben asciugato.

Con le mie ricette, Buona lettura e miglior cucina!


2 thoughts on “Treccia di pane allo yogurt, con lievito madre

  1. Far sciogliere la margarina e aggiungere lo yogurt; mescolare al composto il lievito fresco sbriciolato oppure il lievito secco, unire gli altri ingredienti e lavorarli bene formando un impasto liscio ed elastico.

  2. Thanks for the good writeup. It in fact used to be a
    amusement account it. Look advanced to far added agreeable from you!
    However, how could we communicate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*