Torta salata rustica con pomodorini, cipollotti e olive

Slide1

Aria di primavera, a dispetto della pioggia che continua imperterrita, e quindi voglia di torte salate; ieri ho trovato un vecchio ritaglio di giornale con una ricetta che avevo conservato e mai provato: l’ho modificata un pochino e ho preparato questa torta rustica con cipollotti, pomodorini e olive.

INGREDIENTI

pasta fillo (QUI la facile ricetta)

3 o 4 cipollotti

10 pomodorini Pachino

1 manciata di olive

200 g di ricotta di pecora

2 cucchiai di yogurt intero non troppo acido

1 cucchiaio di pecorino grattugiato

olio extravergine di oliva, sale, pepe, basilico fresco tritato q.b.

PROCEDIMENTO

1. Soffriggere i cipollotti affettati insieme ai pomodorini a pezzetti e alle olive tagliate a fettine, e salare; nel frattempo scaldare il forno a 220 gradi

2. In una terrinetta mescolare la ricotta al pecorino, con lo yogurt e il pepe

3. Stendere una meta’ della pasta fillo in un disco non troppo sottile, perche’ la torta deve essere rustica, con la crosta un po’ spessa

4. Adagiare il disco di pasta in una teglia oliata e farcirlo con:

– 1 strato di ricotta

– le verdure soffritte con le olive

– la ricotta rimasta gettata a cucchiaiate sopra le verdure e livellata con la spatola

5. Stendere il secondo disco di pasta fillo, sempre non troppo sottile, e chiudere la torta, sigillando i bordi.

6. Oliare la superficie e infornare fin che la pasta non sia bella dorata.

Slide1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*