Torta di cipolle con pasta fillo rustica

Ieri ho preparato una torta di cipolle con un guscio rustico:  Adoro impastare e trovo che la pasta fillo all’olio sia favolosa per racchiudere i ripieni di verdura, essendo cosi’ facile da fare e soddisfacente nella resa da svincolarci totalmente dall’acquisto di basi pronte per torte salate 

……

Molto spesso si vedono torte dal sapore rustico racchiuse nell’onnipresente rotolo di pasta sfoglia pronta, cosi’ stereotipato, cosi’ banale, cosi’ inadatto… ma chi puo’ immaginare una torta salata con ingredienti contadini racchiusa in una sfoglia al burro?
E’ lunga da preparare e costosa, quindi non rientra nella mentalita’ e nel budget contadino tradizionale; le donne di Liguria -ad esempio- che da pochi ingredienti  sono sempre state abili a ricavare piatti saporiti, utilizzavano la pasta fillo all’olio come scrigno per le loro creazioni.
E’ immediata, economica, semplice.

Vedo che vi ho convinti, quindi vi lascio QUI la ricetta classica e vi racconto QUI la mia nuova pasta fillo rustica con semi di zucca, ideale per racchiudere ripieni che possono rilasciare acqua.

In quanto alla torta di cipolle, eccola qui nella sua essenza costituita da 3 soli ingredienti di ripieno.

INGREDIENTI per la torta di cipolle – serve 3 persone

6 cipolle medie (500-600 g)

alcune fettine di salame tritate (oppure di altro salume a vostra scelta, ad esempio speck)

1 manciata di parmigiano reggiano grattugiato

per condire: sale, pepe, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

per racchiudere: pasta fillo rustica con semi di zucca, di cui piu’ sopra trovate il link

PROCEDIMENTO per la torta di cipolle

  1. Affettare le cipolle molto sottili e tritare il salume
  2. Stufare in un po’ di olio le cipolle, aggiungendo il salume a meta’ cottura e mescolare bene
  3. Salare e pepare, prelevando il composto con un mestolo forato in modo da non raccogliere fondo liquido di cottura
  4. Mescolare in una terrina le cipolle stufate con il salume e il parmigiano reggiano grattugiato

torta di cipolle

  1. Controllare bene il sale e il pepe (se volete, abbondate col pepe e non sbaglierete sul sapore finale)
  2. Oliare una teglia da forno e foderarla con una porzione di pasta fillo rustica in modo che debordi come nella foto
  3. Farcire con il ripieno

torta di cipolle

  1. Ricoprire con un secondo strato di pasta fillo rustica e chiudere arrotolando insieme gli orli delle due sfoglie di pasta

torta di cipolle

  1. Spennellare abbondantemente di olio e infornare in forno gia’ scaldato a 200 gradi fino a doratura

torta di cipolle

42 thoughts on “Torta di cipolle con pasta fillo rustica

    1. Grazie mille.. .si’, la fillo si presta ad infinite varianti, anche colorate volendo.
      Buona giornata anche a te. Scusami se rispondo solo ora, ma il tuo commento era finito nella spam (il mio blog mi odia…) 🙂

  1. Pingback: friv
  2. Pingback: iraqi coehuman
  3. Pingback: lisboa informatica
  4. Pingback: freemoviesz
  5. Pingback: page1
  6. Pingback: ___*
  7. Pingback: 움짤
  8. Pingback: rap beats for sale
  9. Pingback: forex signals
  10. Pingback: Predrag Timotić
  11. Pingback: boutique en ligne
  12. Pingback: iPhone usati
  13. Pingback: Caco2 Assay
  14. Simply want to say your article is as astonishing.
    The clarity in your post is simply cool and i can assume you’re an expert on this subject.
    Fine with your permission allow me to grab your feed to
    keep up to date with forthcoming post. Thanks a million and please continue the enjoyable work.

  15. I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog and was curious what all
    is needed to get set up? I’m assuming having a blog like yours would cost a pretty penny?
    I’m not very internet smart so I’m not 100% positive. Any tips
    or advice would be greatly appreciated. Many thanks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*