Teglia di patate, cipolle di Tropea e pomodori cuore di bue, profumata con basilico, mandorle e pinoli

 

Stasera grigliata con contorno ispirato ad una ricetta d Sale&Pepe di agosto: teglia di patate, cipolle di Tropea e pomodori cuore di bue, profumata con basilico e mandorle.

A volte con ingredienti davvero semplici si confezionano piatti saporitissimi, colorati e profumati: non dimentichiamoci che si mangia anche con gli occhi.
Per profumato che possa essere, mangeremmo con soddisfazione un piatto dall’aspetto grigio o sbiadito?
Ne dubito.
Ma credo che anche voi la pensiate come me.
Sta di fatto che il colore dei pomodori abbinato al profumo delle cipolle di Tropea appena uscite dal forno e alla corposita’ delle patate ha fatto si’ che il contorno sia piaciuto, in casa mia, forse piu’ della carne che doveva accompagnare!

INGREDIENTI per 2 persone

4 patate medio-grosse

2 cipolle di Tropea medie

2 pomodori cuore di bue belli maturi

basilico tritato

mandorle spezzettate

parmigiano reggiano grattugiato (poco, soltanto per insaporire)

olio extravergine di olive taggiasco, sale, pepe, pangrattato q.b.

PROCEDIMENTO

Innanzi tutto accendere il forno ad elevate temperatura.

  1. versare un po’ di olio sul fondo della pirofila ed adagiarvi le patate affettate abbastanza sottili
  2. salare leggermente, e spolverare di basilico e parmigiano
  3. coprire con uno strato di pomodori affettati, salare e profumare col basilico
  4. spargere sopra ai pomodori le cipolle di Tropea a rondelle, affettate sottili, salarle, cospargerle basilico, parmigiano reggiano (un pochino, non tanto!), pezzetti di mandorle (o scaglie, ma io non ne avevo piu’!) e pangrattato per gratinare
  5. fare un giro d’olio e via in forno per circa 40 minuti: nei primi 20 ho coperto il tegame con un foglio di alluminio.Ecco la teglia prima di andare in forno!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*