Spaghetti con salmone, ricotta e vodka

Slide1

Due soli ingredienti in frigo (ricotta e salmone), a conservazione medio-lunga, e voila’: spaghetti con salmone e ricotta, pronti in pochissimo tempo, e facilissimi!

A prova di single pigro!

INGREDIENTI

spaghetti medio-grossi: dipende dalla vostra fame, ma direi almeno 120 g, se volete farvi un bel piattone!

1 vaschetta di ricotta (ne userete meta’, e l’altra andra’ nella facilissima quiche della sera, per la quale trovate tante facilissime ricette QUI)

1 busta di salmone affumicato (se ne avanzate, ecco pronto il secondo: una bella insalatona mista col salmone!)

1 noce di burro (oppure dell’olio extravergine, se non avete burro in frigo!)

vodka (facoltativa), sale, pepe, erba cipollina secca (barattolino delle spezie!) q.b.

PROCEDIMENTO – facilissimo

1. Mettere a bollire l’acqua per la pasta

2. Fondere il burro in una padella larga abbastanza da contenere successivamente anche gli spaghetti, oppure scaldare appena l’olio (solo un cucchiaio: non occorre che sia di piu’)

3. Rosolarci dentro, per pochissimi minuti e a fuoco basso, il salmone tagliato a pezzetti.

4. Aggiungere la ricotta, mescolare in modo che si disfi il piu’ possibile, aiutandosi con un giro di vodka (ci fa proprio buono!): un paio di spruzzi dalla bottiglia sono sufficienti.

5. Assaggiare, salare e spegnere subito.

6. Quando la pasta sara’ cotta, prima di scolarla prelevate un mestolino della sua acqua di cottura e mettetela in una tazza.

7. Accendete di nuovo il gas sotto alla padella del sugo, scolate gli spaghetti e gettateli in padella, mescolando e bagnando con un po’ di acqua della pasta: serve a rendere piu’ liquida la cremina di ricotta e salmone, che restando in padella si sara’ nel frattempo addensata un po’.

8. Spegnere, fare un giro di pepe (ideale quello macinato al momento) e mangiare; il pepe, se vi piace, conferisce notevole aroma, quindi potete pure abbondare un po’; se avete un barattolino di erba cipollina, spruzzate anche quella, che male non fa!

2 thoughts on “Spaghetti con salmone, ricotta e vodka

  1. Fantastico! Non vedo l’ora di cucinarli! Devono essere buonissimi! 🙂 Grazie!

    1. Zia Paddy, ho pensato a te!
      Se hai tempo e guardi nel box a destra a meta’ pagina sul blog trovi la foto di Matteo e cliccandoci sopra saltano fuori un sacco di ricette facilissime, pensate apposta er chi ha poco tempo e poca voglia o poca dimestichezza. Cosi’ anche tuo padre e’ contento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*