Spadellata di verdure e carne alla Guinness

 

E poi capita spesso che in estate non si abbia volta di carne, ma la verdura da sola sia poco soddisfacente, e allora con la spadellata di verdure e carne alla Guinness si prepara un pranzo completo (basta aggiungere del cus cus di contorno, oppure del semplicissimo pane) e si gusta qualcosa di cosi’ saporito che mettera’ tutti d’accordo.

La birra Guinness la conoscete di sicuro, ed e’ quella meravilgia di birra scura e parecchio densa, con una schiuma corposa e abondante, che ha reso celebre Dublino nel mondo.

Tra l’altro, leggendo la ricetta, comprenderete come questo suggerimento di preparazione si possa agevolmente utilizzare come ricetta di riciclo, perche’ contiene svariati tipi di carne e diverse verdure, quindi -come dicono gli Americani- si puo’ prepararlo con “all you have in the fridge”, tutto cio’ che c’e’ nel frigo.

Una ricetta svuotafrigo serve sempre!

E vi assicuro che con le spezie e la Guinness creerete comunque un piatto saporito e accattivante
Accompagnatelo con l’insalata, o con del cus cus, che ci sta benissimo insieme.

INGREDIENTI

pezzettini di vitello, manzo, salsiccia, pollo: bastano anche pochi pezzi per tipo, tagliati piccoli piccoli, e accompagnati da abbondanti verdure

verdure: zucchini, peperoni, sedano, pomodorini Pachino, cipolle – quantita’ da decidere a seconda di quanti siete in casa!

olive taggiasche denocciolate, intere e capperi tritati: q.b.

immancabili: aglio tritato (parecchio), prezzemolo tritato, noce moscata, pepe o peperoncino, sale, olio extravergine di oliva, birra Guinness

PROCEDIMENTO

1.  Rosolare nell’olio la cipolla a fettine e l’aglio tritato con il prezzemolo: abbondate pure, perche’ piu’ la spadellata e’ saporita e piu’ piacera’

2. Aggiungere la carne a pezzetti e le verdure tagliate a pezzi piccoli o a fettine e ortate tutto a cottura, sfumando all’inizio e alla fine della cottura con la birra Guinness, che e’ scura, corposa e inconfondibile.

4. Quasi alla fine della cottura salare, pepare e aromatizzare con un pizzico di noce moscata tritata

Buon appetito da La Masca in Cucina!
😀

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*