Sfoglia alle mele: deliziosa, semplice, col segreto dello chef

Sfoglia alle mele: deliziosa, semplice, col segreto dello chef.
Sembra facile: quali problemi potrebbero mai insorgere infornandola?
Ne vedo almeno uno: le mele “fanno acqua”, che inzuppa la sfoglia impedendole di restare croccante (rimane molle o magari un pochino gommosa) e le mele asciugano in superficie, sembrando rinsecchite
Tutto ciò accade anche se le cospargiamo di burro e zucchero: provare per credere!

E allora?
E allora ci vuole il procedimento dello chef Claudio Burato con il quale ho condiviso il cooking show!
A Verona, quando ho fatto lo show cooking durante l’evento SOAVE VERSUS 2014, avevo accanto uno chef simpaticissimo, Claudio Burato, che mi ha suggerito il procedimento per confezionare una sfoglia alle mele, grande come una torta (quella che vedere e’ 26 cm di diametro) che restasse croccante pur avendo sopra delle mele morbide, che sembravano quasi sciroppate.
Vi pare poco? E’ un segreto che vale, e adesso lo vedremo insieme.

INGREDIENTI

1 rotolo di pasta sfoglia
2. Due o tre mele
3. Zucchero e burro Occelli q.b.
Inoltre: 1 teglia da forno e 1 piatto da forno delle stesse dimensioni (oppure una seconda teglia di metallo, ma vi assicuro che il piatto e’ meglio), oltre al piatto da portata finale

PROCEDIMENTO

1. Riscaldare il forno a 200 gradi circa
2. Stendere la sfoglia sulla carta da forno e posizionata sulla teglia
3. Rincalzare i bordi attorno, piegandoli verso l’interno
4. Sbucciare e affettare le mele sottili e disporle sulla sfoglia
5. Distribuire qua e la’ fiocchetti di burro e spargere dello zucchero semolato sopra (non sui bordi di pasta, però, perché altrimenti bruciano)
6. Infornare la sfoglia alle mele
7. Nel frattempo imburrare bene il piatto da forno (vanno bene quelli da pizza bianchi e larghi)
8. Quando si vede che i bordi della sfoglia iniziano ad imbiondire, estrarre la torta dal forno
Si noterà che le mele sono asciugate e appaiono un pochino rinsecchite: NIENTE PAURA!
9. Appoggiare il piatto imburrato sulla teglia e capovolgere con decisione: la sfoglia alle mele si appoggerà con le mele al piatto e il fondo in su
10. Togliere delicatamente la carta da forno che sarà attaccata al fondo della torta e infornare ancora per alcuni minuti (a seconda del forno potrete stare tra i 5 e i 10 minuti
11. Quando il fondo della sfoglia alle mele sarà bello dorato, quasi marroncino chiaro, estrarre dal forno e ricapovolgere sul piatto da portata
Poiché il piatto da forno era ceramico e ben imburrato, le mele non ci resteranno attaccate, e il risultato finale sarà una bella sfoglia asciutta e croccante perfettamente farcita di mele morbide, succose, lucide e quasi sciroppate!

 

3 thoughts on “Sfoglia alle mele: deliziosa, semplice, col segreto dello chef

  1. Greetings! I know this is kind of off topic but I was wondering if you knew where I could get a captcha plugin for my comment form?
    I’m using the same blog platform as yours and I’m having difficulty finding one?
    Thanks a lot!

  2. Hi friends, fastidious paragraph and good arguments commented at this place, I am genuinely enjoying by these.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*