Il Ristorante San Michele dell’Associazione MangiArti cucinera’ anche quest’anno per Mille Luci nel Piatto a Cuneo

Ed eccoci qui ancora a Cuneo per presentarvi un altro ristorante artigiani dell’ Associazione MangiArti: il San Michele
Come lo scorso anno (QUI l’articolo) è stato un piacere passeggiare per Contrada Mondovi e raggiunge il titolare per due chiacchiere.

Del tutto sinceramente posso dirvi che questa è la zona di Cuneo che preferisco, perché mi pare di essere a Lucca o in uno di qui borghi toscani curatissimi e fioriti, che sembrano usciti da una cartolina.


L’occhio come sempre fa da solo il 50% della soddisfazione e la cura nella decorazione della Contrada, i fiori in estate e le luci natalizie a dicembre, i bei negozi (mai banali, mai globalizzati) saranno il plus della serata che vorrete trascorrere al Ristorante San Michele.
La sua cucina si articola attraverso un menù di circa 25 piatti, che naturalmente segue la stagionalità dei prodotti ed enfatizza gli evergreen della cucina cuneese.
Ma anche l’ambiente aggiunge un tocco: un ristorantino su due piani con appena 50 coperti in un edificio medioevale non è cosa da ogni giorno.
Puoi assaggiarci un vitello tonnato all’antica maniera, ad esempio, cioe’ senza l’inflazionata maionese, o stupirti dei sapori scegliendo anche a caso -ma sempre a colpo sicuro- sul menu.

Il vitello tonnato all’antica maniera e’ comunque il piatto che non manca mai al San Michele – ci ha detto Bruno con orgoglio – perche’ e’ richiestissimo dai clienti affezionati.
Non è stato facile farlo sedere a raccontarci qualcosa, perché noi del Masca Team siamo piombati (letteralmente) su di lui proprio attorno all’ora di pranzo: il San Michele apre solo a cena, ma la folla dei suoi estimatori si riversa (intenditori!) al Bar Sebastian, proprio in fondo alla contrada, su Lungogesso Giovanni XXIII accanto alla chiesa di San Sebastiano.

bar sebastian

 
Il locale e’ dotato di cucina e a giudicare dai tavoli tutti occupati possiamo davvero dire che è la stessa cucina curata ed apprezzata del Ristorante San Michele.
Ad ogni modo riusciamo a fissare Bruno per 5 secondi sulla sedia (forse addirittura per dieci): oltre a chiedergli del piatto che non manca mai nel suo menù (il vitello tonnato à l’ancienne, come ormai sappiamo) gli abbiamo domandato di parlarci di Illuminata e di Mille Luci nel Piatto.

ristorante san michele

Perché hai deciso di partecipare anche quest’anno con il tuo contributo in cucina per la serata del 20 luglio?
Illuminata è piaciuta a tanta gente e ha richiamato turisti, il che è bene per Cuneo non solo in quei giorni, ma per la risonanza e l’immagine che si riverbera per il resto dell’anno. 
E Mille luci nel Piatto e’ stato un evento riuscitissimo, in cui tutti abbiano lavorato assieme per la prima volta come se fossimo una brigata affiatata da anni: stupefacente e gratificante.
Spettacolare.
Nulla avrebbe potuto tenerci fuori, noi del Ristorante San Michele

Che dire?
L’entusiasmo e’ il sale della vita, senza il quale nulla ha senso.
Per prenotare prima che sia tardi, cari Amici, e sedervi a cenare sotto le luci di Illuminata2016, contattate Conitours.

tel. +390171696206

+393351236125 info@cuneohotel.it www.cuneobooking.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*