Pomodori farciti con yogurt greco, caprino e olive

 

pomodori

Anche qui in Liguria fa caldo, caldo, anzi: caldissimo e quindi mi adeguo preparando cibi leggeri e freschi ( e anche veloci!), come questi pomodori farciti con yogurt greco, caprino e olive.
Io adoro lo yogurt greco, che e’ gia’ ottimo cosi’ da solo, e lo impiego spesso in preparazioni estive.
In quella che vi propongo, le quantita’ dipendono da quanti pomodori utilizzerete, e in ogni caso, al di la’ del mio suggerimento di contare lo yogurt a cucchiaiate, fate anche ad occhio, e seguendo la vostra esperienza!

Essendo genovese, di solito ci mangio insieme un bel pezzo di focaccia, ed ecco che ho rimediato un piatto unico non troppo calorico, che contiene carboidrati, fibre, proteine e vitamine, con un non alto contenuto di grassi.

INGREDIENTI

pomodori maturi (quanti ne volete!)

yogurt greco (almeno un bel cucchiaio per ogni pomodoro)

formaggio caprino cremoso (ad esempio va benissimo la Chevrette, che si compra in vaschette, ed e’ spalmabile e quindi amalgamabile in fretta) – eta’ i quanto yogurt avete utilizzato

cipolla di Tropea: quantita’ a vostra scelta, visto che comunque ne basta poca per insaporire

basilico fresco tritato: un paio di cucchiai

sale, pepe, 1 filo d’olio, olive nere a piacere: io uso le taggiasche

PROCEDIMENTO

1. Tagliare via il ‘cappellino’ ai pomodori (e conservarlo per decorare)  e scavarli leggermente all’interno, poi salarli e metterli a testa in giu’ sul tagliere, in modo che diano fuori l’acqua di vegetazione.

2. Nel frattempo preparare la crema per farcirli, mescolando in una ciotola lo yogurt, il caprino, la cipolla e il basilico tritati, un pochino di olio extravergine di oliva (se volete potete anche ometterlo, a vantaggio della dieta, senza che la preparazione risulti meno buona) e le olive (snocciolate, mi raccomando!)

3. Dopo aver mescolato tutto, assaggiare e salare e pepare a dovere.

4. Riempire i pomodori di cremina e chiuderli col loro cappellino: se non volete metterlo, mettete almeno qualche oliva in superficie, o un ciuffetto di menta, o qualche altra cosa per decorare.

NOTA: potete gustare i vostri pomodori subito o anche conservarli per alcune ore in frigo; se avete tempo, preparate la crema in anticipo, in modo che si amalgamino bene i sapori, e poi farcite i pomodori all’ultimo minuto.

2 thoughts on “Pomodori farciti con yogurt greco, caprino e olive

  1. Hi i am kavin, its my first occasion to commenting anyplace, when i read this piece
    of writing i thought i could also make comment
    due to this good paragraph.

  2. When someone writes an paragraph he/she keeps the idea of a user in his/her brain that how a user can know it.
    Therefore that’s why this article is outstdanding. Thanks!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*