Polpette di carne e cocco

Ieri non mi andava di lavorare troppo in cucina: volevo mangiare solo un secondo di corsa per dedicarmi all’ottavo capitolo del mio romanzo in tutta fretta (il maresciallo Ignazio aveva da fare e dovevo accompagnarlo), ma volevo che non fosse la solita fettina di carne.
Mi sono ricordata del cocco che avevo in dispensa.

In frigo c’era della carne trita per fare polpettine e le polpette al sugo sono sempre gradite.
Cosi’ sono nate le polpette di carne e cocco alla tequila.
E scusate se sono alcolica: ogni tanto ci sta!

INGREDIENTI

300 g di carne trita

1 cipollotto tritato

2 cucchiai di polpa di cocco grattugiata 

1 cucchiaino di prezzemolo tritato

1 cucchiaino di fecola

1 cucchiaio di yogurt intero

1 cucchiaio di cipolla e carota tritata per il soffritto

sale, pepe, tequila, olio extravergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Mescolate in una terrina la carne, il cocco grattugiato, il cipollotto tritato, fecola e yogurt, prezzemolo, sale e pepe q.b. e lasciate insaporire bene
  2. Dopo un quarto d’ora preparate delle palline di 3 cm di diametro che rosolerete in un soffritto di cipolla e carota: conviene gettarle in padella, lasciare che colorino leggermente da un lato e poi girarle col cucchiaio di legno.
  3. Ora potrete aggiungere della salsa di pomodoro e continuate a rimescolare per un paio di minuti, spruzzando poi con la Tequila.
    La quantita’ di sugo sta a voi: se ne preparate di piu’ potrete inzupparvi del pane (alla faccia della dieta!)
    Fatemi sapere se vi piacciono!