Patate in padella con rosmarino e vino bianco

 

Cari Single poco cucinieri,

su, dai, non comprate la bustona surgelata per preparare un semplice piatto di patate in padella con rosmarino e vino bianco!

Che ci vuole a farsele da se’?

I tempi di cottura sono uguali, e se le preparate voi potete personalizzarle come vi pare!

Pelapatate in mano, e via: non avete scuse, perche’ questa NON E’ UNA RICETTA, ma uno SPRONE A NON DIPENDERE DAI PIATTI GIA’ PRONTI !

INGREDIENTI

patate q.b.

olio extravergine di oliva, sale, pepe, rosmarino tritato (anche secco, da barattolino Cannamela 😀 ), aglio tritato (idem come prima), 1/2 bicchiere di vino bianco

PROCEDIMENTO

1. Pelare le patate, lavarle e scubettarle (occhio alle dita!)

2. Mettere un velo d’olio in padella (poco, perche’ dovete solo arrostire le patate, e non friggerle) e aggiungervi aglio e rosmarino tritati

3. Appena l’olio si scalda (pochi secondi, quasi) buttarvi dentro le patate e farle rosolare, mescolandole col cucchiaio di legno, finche non inizino a dorare esternamente

4. Sfumarle col vino bianco, salarle e peparle, continuando la cottura a fuoco leggermente piu’ basso

5. Se il liquido in padella non e’ sufficiente a terminare la cottura senza bruciare le patate, aggiungete un pochino di acqua e regolate di nuovo il sale.

Quando le pungerete con la forchetta e le sentirete morbide, saranno pronte da servire.

Facile, no?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*