Merluzzo fresco in padella con aneto, aglio e limone

E’ lunedi, e fa caldo, quindi stiamo leggeri (probabilmente nel week end abbiamo anche fatto qualche concessione di troppo alla gola!): insalata e un bel trancio di merluzzo fresco in padella con aneto, aglio e limone!

Slide1Il merluzzo e’ ricco di omega 3 ed e’ un pesce molto versatile; basta pensare alle sue due forme di conservazione piu’ note (baccala’ e stoccafisso), in cui assume due sapori differenti.

Per chi non lo ricordasse, il baccala’ e’ il merluzzo sotto sale, che va poi ripetutamente lavato e dissalato prima di essere cucinato; lo stoccafisso invece e’ il merluzzo seccato al sole (quando c’e’!) e all’aria della Norvegia.

Ad Å, un piccolissimo paese di pescatori sulle Isole Lofoten, c’e’ il Museo dello Stoccafisso, interessantissimo da vedere (sara’ che sono fanatica della Norvegia, ma le Lofoten mi sono sembrate assolutamente strepitose entrambe le volte che le ho visitate).

Tra i paesi in cui si mangia piu’ baccala’ e stoccafisso primeggia il Portogallo: si dice che la buona massaia portoghese di un tempo conoscesse 366 ricette differenti per prepararlo (una per ogni giorno dell’anno, inclusi gli anni bisestili!
Il merluzzo fresco invece da noi e’ meno comune, mentre e’ diffusissimo quello surgelato; tuttavia fresco e’, ovviamente, infinitamente meglio…  se non lo trovate, pero’, potete optare per un trancio di pesce fresco che vi piace, come la cernia, ad esempio, e provare questa semplicissima ricetta.

L’aneto si trova abbastanza comunemente nei barattolini delle spezie, e a volte anche fresco dal verduriere!

INGREDIENTI

1 trancio di merluzzo fresco per ogni commensale

1 o 2 spicchi d’aglio

il succo di un limone

aneto, sale, pepe, olio extravergine di oliva, q.b.

PROCEDIMENTO

Semplicissimo, a prova di imbranatura e svogliatezza!
😀
1. Tritare l’aglio e saltarlo in padella nell’olio (ne basta poco)

2. Aggiungere i tranci di merluzzo e farli dorare da entrambi i lati a fiamma alta, spolverizzandovi sopra l’aneto, il  sale e il pepe e spruzzandoli di succo di limone

3. Servire con insalata di contorno

5 thoughts on “Merluzzo fresco in padella con aneto, aglio e limone

  1. This is really interesting, You are a very skilled blogger.
    I have joined your rss feed and look forward to seeking more of your great post.
    Also, I have shared your site in my social networks!

  2. What’s up, constantly i used to check blog posts here early in the break of day, since i like to find out more
    and more.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*