Marmellata di vino speziato, deliziosa coi formaggi!

 

Oggi vi suggerisco la marmellata di vino speziato, deliziosa coi biscotti, ma anche con i formaggi stagionati.

Si prepara in poco tempo e si accosta benissimo ai biscottini secchi, o all’ultima fetta di pandoro, per non parlare dell’uso che possiamo farne come accompagnamento ai formaggi piccanti!

Vi va l’idea?

Secondo me e’ da provare per portare qualcosa di insolito in tavola!

Tra l’altro, se vi e’ avanzato del vino in bottiglia, e non e’ piu’ decoroso presentarlo in tavola, cosi’ lo eliminerete senza troppa fatica: e’ vero che il modo piu’ semplice e’ quello di berlo, ma cosi’ darete “nuova vita” ad un piatto di verdure lesse e formaggi. Pensateci!

Come dico sempre, in cucina non si butta mai via nulla!

La dose che vi propongo e’ appunto adatta a riciclare 200 ml di vino rosso, cioe’ un bicchiere.
Poi, ovviamente, a far le moltiplicazioni siamo tutti bravissimi!

INGREDIENTI

200 ml di vino rosso

1 stecca di cannella

5 chiodi di garofano

2 cucchiai da minestra di zucchero

1 cucchaino da caffe’ di pectina (estratto naturale dalle mele, usato per addensare le marmellate / se avete dell’agar-agar, addensante per caramelle, penso vada bene lo stesso, anche se io non l’ho provato, ma sono convinta che ne serva solo la punta del cucchiaino)

PROCEDIMENTO

  1. Mettere in un pentolino il vino e le spezie, magari inserendole in un filtrino da te, per poterle estrarre piu’ facilmente, e far scaldare sul fornello
  2. Estrarre le spezie dopo alcuni minuti e aggiungere zucchero e pectina, sempre facendo sobbollire
  3. Mescolare e cuocere per 15 minuti circa: la marmellata si addensera’: fate la prova a metterne una goccia su u piattino freddo e troverete la consistenza giusta
  4. Versare in una ciotola e far riposare fin che non si sara’ raffreddata,

Ha un buon sapore di vin brulé che sa tanto di inverno e di festa!

 

One thought on “Marmellata di vino speziato, deliziosa coi formaggi!

  1. Ma che bella idea! Anche se a casa mia di vino non se ne beve quasi mai il giorno che si apre una bottiglia ne rimane sempre un po’, proverò senz’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*