Il risotto alla birra, uvetta e pinoli in cestino di panettone

L’avevo preparato quasi per scherzo durante una lezione che ho tenuto a Cuneo presso il bel negozio  dell’amico Luca, ma ecco che rispunta fuori di prepotenza dopo le feste per farmi smaltire un panettone di troppo: il risotto alla birra, uvetta e pinoli in cestino di panettone!
Amaro e dolce sono un classico accostamento, quindi via in cucina a lavorare e con tanta felicita’ perche’ alla fin fine si dimostra che l’idea non era per niente male: mi piace la mia idea di riciclo elegante del panettone!

OCCORRENTE

1 coppetta pirofila per ogni commensale

INGREDIENTI

1 panettone di Milano

250 g di riso Superfino Arborio

50 g di burro

1 cipolla bianca tritata finemente

1 tazzina da caffe’ di uvetta passa

2 cucchiai di pinoli tostati

sale, pepe macinato fresco

1 litro di brodo vegetale

2 bicchieri di birra ambrata

2 cucchiai di burro e 2 cucchiai di parmigiano grattugiato per la mantecatura finale

PROCEDIMENTO

  1. Accendete il forno a 140 gradi
  2. Tagliate delle fette di panettone spesse al massimo 1 dito
  3. Bagnate leggermente di birra le fette di panettone e con esse foderate le coppette in ceramica che avete scelto
  4. Infornate le coppette fin che non siano leggermente tostate: ci vorranno circa 30 minuti.
  5. Estraete le coppette dal forno e lasciatele raffreddare alcuni minuti
  6. Estraete le coppette di panettone dalle forme in ceramica e occupatevi del riso
  7. Rosolate nel burro la cipolla, aggiungendo –quando e’ ammorbidita- dapprima l’uvetta e poi il riso
  8. Rimescolate e iniziate a bagnare dapprima con mezza tazza di brodo vegetale e poi con la birra ambrata, mescolando di tanto in tanto per non far attaccare al fondo
  9. Portate il risotto a cottura a secondo del vostro gusto aggiungendo brodo e birra (non piu’ di 1 bicchiere e mezzo di quelli da cucina)
  10. A cottura del risotto ultimata, toglietelo dal fornello, fatto riposare circa 5 minuti e mantecatelo con abbondante burro e parmigiano
  11. Impiattate il riso all’interno delle coppette di panettone, spargete su di esso ulteriori pinoli tostati e servite

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*