Frollini alle castagne, piccoli e golosi

 

Quando mia nonna (proprietaria del servizio nella foto) diceva che in cucina non si butta mai via nulla, aveva ragione: ieri ho notato che in frigo veleggiava un barattolo di marmellata di castagne, vaniglia e rum che ormai nessuno voleva piu’ mangiare, perche’ e’ primavera e abbiamo voglia di fresco, e allora ho preparato questi veloci frollini alle castagne, piccoli e golosi.
Tra l’altro, da qui mi e’ venuta l’idea per dei bicchierini a 3 strati che si sono rivelati deliziosi, ma… questa e’ un’altra storia, e ne parleremo tra due giorni: voi restate in contatto con La Masca in Cucina!

Bene, procediamo: presto, che e’ tardi, come diceva il Bianconiglio!
Sono veloci, e se fate un impasto morbido, potete utilizzare la pistola spara biscotti, che ci mette un secondo!

L’IDEA IN PIU’: Sono buoni da soli, ma provate ad unirli a due a due, come i baci di dama, con della marmellata di fragole o di lamponi: colore bellissimo e sapore ‘frizzante, adatto anche alla primavera!

INGREDIENTI

200 g di farina

90 g di burro a temperatura ambiente

3 cucchiai da minestra di marmellata di castagne

90 g di zucchero (la marmellata e’ gia’ dolce)

1 uovo freschissimo

PROCEDIMENTO

1. Fate un impasto morbido con tutti gli ingredienti: qualora non riusciste a farli stare insieme (ma e’ praticamente impossibile) aggiungete un cucchiaio o due di farina

2. Accendete il forno a 200 gradi e foderate le teglie

3. Fate delle palline e posizionatele sulla carta da forno, a una certa distanza, perche’ cuocendo si appiattiranno, allargandosi
Se avete la spara biscotti, sbizzarritevi nelle forme, ma posizionatele sempre distanti una dall’altra.

4. Infornate fino a che non ‘si veda’ che sono cotti (resteranno comunque di un pallido color nocciola): ci vorranno circa 10 minuti a teglia, a seconda pero’ della potenza del vostro forno.
Non fateli cuocere troppo perche’ altrimenti diventeranno secchi

 

 

One thought on “Frollini alle castagne, piccoli e golosi

  1. I enjoy what you guys tend to be up too. This type of clever work and exposure!
    Keep up the good works guys I’ve incorporated you
    guys to my own blogroll.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*