Focaccia matta, velocissima e senza lievito

 

E poi arrivi a casa e sei rimasta senza pane e crackers, oppure ti viene la voglia di uno snack salato, qualcosa che assomigli ad una focaccia, ma non hai tempo di far lievitare nulla, o magari hai anche finito il lievito, o non hai mai provato a cimentarti nell’impresa: per tutti questi casi c’e’ la mia focaccia matta, velocissima e senza lievito (quindi adatta anche agli intolleranti).
Tre soli ingredienti, croccante fuori e morbida dentro, come se fosse una focaccina di patate, ma fatta veramente di nulla: non e’ focaccia genovese, ma mangiata subito e’ una goduria!

Ci credi?
Solo farina, yogurt e olio.
Beh, si’, c’e’ anche il sale, ma quello e’ ovvio!
Ho provato oggi, un po’ a caso, ma spesso dalle prove che non trasmetti nascono cose interessanti.

La mia focaccia matta e’ uno sfizio che possiamo concederci in fretta, ed e’ adatta anche per una merenda salutare per i bimbi: e’ una preparazione senza pretese, ‘no sfizio, come direbbero gli amici napoletani, ma soddisfa bene e in fretta la voglia ‘di qualcosa di buono’

Proviamo, dai!

INGREDIENTI

220 g di farina

150 g di yogurt intero, gusto naturale

40 ml di olio extravergine di oliva

per guarnire: olio extravergine di oliva, sale grosso, rosmarino tritato, olive

PROCEDIMENTO

1. Accendete il forno a 180 gradi

2. Impastate farina, yogurt e olio extravergine di oliva, con un pochino di sale fino, fino ad ottenere una massa morbida.

3. Oliate un tegame in alluminio spesso (come i vecchi tegami da torta che usava la nonna) o altrimenti usare una teglia antiaderente, di circa 22 cm di diametro, e stendeteci l’impasto, distribuendolo coi polpastrelli.

4. Irrorate d’olio la superficie, e condirla con sale grosso, rosmarino, olive… vedete voi!

5. Infornate e, dopo 10 minuti, alzate la temperatura a 220 gradi.
Quando la focaccia matta iniziera’ a dorare in superficie, sara’ pronta: sfornate, lasciate intiepidire e sformare.

NOTA: La focaccia matta e’ croccante fuori, ma morbida dentro, e si conserva cosi’ anche dopo parecchie ore.

Vorrei dirvi che si mantiene tale anche fino al giorno dopo, ma non lo so (lo immagino soltanto) perche’ l’ho finita subito!

4 thoughts on “Focaccia matta, velocissima e senza lievito

    1. Grazie!
      E’ proprio cosi’: non essendo previdente, io sperimento sempre perche’ un sacco di volte arrivo a casa di corsa e devo impovvisare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*