Flan di porri

Uno dei classici tra gli antipasti caldi cuneesi e’ il flan di porri, servito con la bagna cauda o con una fonduta di formaggi locali.
E’ un tortino salato molto buono, che si serve in mono porzione e piace a tutti

Volete seguirmi nella sua preparazione?
Poi potrete mangiarlo anche da solo, gustando il sapore dei porri fino in fondo, oppure servirlo con le salse che vi ho detto.

OCCORRENTE

6 pirofile monoporzione di diametro 10/12 cm
(potrebbe avanzarvi del composto, quindi magari procuratevi piu’ stampini!)

INGREDIENTI per 6 persone

750 g di porri (considerate che dovrete eliminare le foglie dure esterne ed usare solo il tenerume interno

2 uova

2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato

latte, sale, pepe q.q.

per la besciamella:

50 g di burro

500 g di latte

1 cucchiaio di farina

1 pizzico di sale

1 pizzico di pepe

PROCEDIMENTO

  1. Accendete il forno a circa 200 gradi
  2. Imburrate le pirofile e poi cospargetele di pane grattugiato
  3. Tagliate a rondelle finissime i porri e sbollentateli
  4. Scolateli e metteteli da parte, frullandoli
  5. Preparate una besciamella con gli ingredienti proposti
  6. Mescolate in una ciotola i porri con la besciamella, le uova e il parmigiano grattugiato
  7. Regolate bene il sale e il pepe
  8. Versate nelle pirofile e infornate
  9. Cuocete per almeno 25 minuti o comunque fin che non vedete i flan crescere bene.
    Eccoli in forno nello slide show

Sformate, posizionate nel piatto e servite coprendo con fonduta oppure bagna cauda

 

 

6 thoughts on “Flan di porri

  1. Pingback: agen judi bola
  2. Pingback: Bdsm chat
  3. Pingback: DMPK CRO companies

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*