Filetti di sogliola in crosta di nocciole ed erbe aromatiche

 

Oggi preparo i filetti di sogliola in crosta di nocciole ed erbe aromatiche: in casa nostra si mangia poco pesce, perche’ mi marito non lo gradisce (e non gli piace nemmeno l’odore), ma con le finestre aperte, visto che siamo a giugno (anche se non fa caldo) posso anche rischiare, e non penso che questa sera sentira’ ancora l’odore!

Questa ricettina facile e’ gustosissima, e tra l’altro sazia abbastanza, tanto e’ vero che normalmente quando la preparo ometto il primo piatto; la si puo’ preparare con la sogliola, ma anche con altro pesce, sia fresco che surgelato.

INGREDIENTI

Filetti di sogliola: fate voi, per la quantita’! (io ne preparo parecchi)

20 nocciole tostate circa

alcuni cucchiai di farina (dipende da quanti filetti usate)

1 spicchio d’aglio (se piace, ma la preparazione e’ buona anche senza!) o 1 pezzetto di scalogno

latte, erbe aromatiche tritate (fondamentali, e ancor di piu’ se non usate l’aglio), olio per friggere, sale, pepe q.b.

PROCEDIMENTO:

  1. Tritare le nocciole ed unirle a farina, pepe e sale, mescolando bene e allargando tutto in un piatto o un vassoio in plastica
  2. Passare i filetti di pesce nel latte, ad uno ad uno (voleste mai di uilizzare dell’orata, o della cernia… fate pure! :-D)
  3. Passarli fronte e retro nella panure di nocciole e farina
  4. In una padella larga scaldate l’ olio col trito di erbe aromatiche (anche di barattolino, se siete di fretta) e l’aglio, se vi piace, e tutto cio’ che avanza dal piatto della panure, raccolto con un cucchiaino, avendo cura di distribuirlo e scioglierlo nella padella con un cucchiaio di legno
  5. Appena l’olio e’ caldo, rosolare i filetti fin che saranno belli dorati da entrambi i lati, senza lasciarli bruciare, ma senza aggiungere liquidi.
  6. Salare un po’ e servire accompagnati da pure’ di patate o insalata mista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*