Arista con patate a bassa temperatura nel forno a legna

Arista con patate a bassa temperatura nel forno a legna: si’, ieri sera abbiamo fatto le pizze nel nostro forno a legna ed era caldissimo alle 21, per cui il calore si e’ mantenuto tutta la notte, dato l’isolamento molto efficiente.

 

Stamattina, infatti, mentre vado a prendere la legna per il caminetto, mi cade l’occhio sul termometro e vedo che segna ancora 180 gradi, cosi’ decido di fare un esperimento.

1. Preparo in fretta una teglia con:

– trito di 1 carota, 1 cipolla e 1 spicchio d’aglio sul fondo, con un velo d’olio extravergine di oliva

– 1 kg di arista di maiale foderata di pancetta a fettine, che avevo comprato da Eataly giusto due giorni fa.

– sale, pepe, erbe aromatiche secche (il barattolino Herbes de Provence aiuta sempre) e una bella innaffiata di vino rosso.

2. Inforno tutto coprendo con un altro tegame in acciaio.

L’idea che voglio verificare e’: e’ vero che l’arrosto, a forno molto caldo, cuoce in tante ore quanto e’ il suo peso, e le patate devono esser aggiunte dopo, MA a forno moderato (180 gradi) puo’ cuocere lo stesso, magari in un tempo doppio, mettendoci insieme da subito le patate.

3. Dopo mezz’ora vado a scoperchiare e irroro con una tazza di brodo di carne, che ne frattempo ho preparato con un normale dado da brodo. Lascio scoperto e chiudo il forno. Dopo un po’ noto che, complice il freddo (siamo a -3 e nevischia!) la gatta della vicina va a sedersi sulla mensola dl forno e guarda istintentemente dentro: evidentemente la carne sta cuocendo, e lei sente gia’ il profumo.

Dolente, ma la faccio accomodare altrove (con gentilezza, perche’ e’ incinta!)

4. Alle 12.00 apro il forno per vedere se e’ necessario aggiungere altro brodo; secondo me tra mezz’ora sara’ pronto, non c’e’ bisogno di aggiungere nulla: basta raccogliere un po’ di sugo dal tegame e rispargerlo sulla carne col mestolo.

5. Alle 12.30 sforniamo (lo fanno sempre i miei due di casa, che sono i fuochisti autorizzati dello chalet!) e spazzoliamo tutto: ecco, in effetti, si vede che vale la pena, no?

Slide1

34 thoughts on “Arista con patate a bassa temperatura nel forno a legna

  1. Pingback: Bolide
  2. Pingback: DMPK Services
  3. Pingback: UK Chat
  4. Pingback: freemoviesz
  5. Pingback:
  6. Pingback: 网站1
  7. Pingback: free forex signals
  8. Pingback: penis enlargement
  9. Pingback: top pokie sites
  10. Pingback: More Info
  11. Pingback: silne krwawienia
  12. Pingback: pricing
  13. Pingback: Free UK Chat
  14. Pingback: look at more info
  15. Pingback: website
  16. I like the helpful info you provide in your articles.
    I will bookmark your blog and check again here frequently.
    I’m quite sure I’ll learn lots of new stuff right here!
    Best of luck for the next!

  17. Undeniably believe that which you stated. Your favorite reason seemed to be on the
    net the easiest thing to be aware of. I say to you, I definitely get irked while people think about worries that they plainly don’t
    know about. You managed to hit the nail upon the
    top and also defined out the whole thing without having side-effects , people can take a signal.
    Will likely be back to get more. Thanks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*