Chi sono i Pasticceri Artigiani che collaborano con Mille Luci nel Piatto?

La piccola pasticceria e’ uno dei vanti della cucina piemontese: chi potrebbe mai resistere alle bignole (bigné in italiano), piccole, colorate, fragranti nella pasta choux, morbide nel cuore e croccanti sulla glassa? Al bônet, al parfait di cioccolato, alla crema di nocciole, alle paste di meliga e alle piccole friandises?
A Cuneo -e un po’ in tutto il Piemonte- il cabaret di paste, acquistato preso la pasticceria di fiducia,- e’ un classico della domenica e in citta’ c’è davvero un’ampia scelta di locali storici e anche moderni che possono offrire una tavolozza di sapori: oggi vi presentiamo una parte di loro, cioe’ i Pasticceri Artigiani che collaboreranno con Mille Luci nel Piatto, la cena gourmet del 20 luglio sotto Illuminata 2016.

La domanda preliminare e’: avete prenotato il vostro posto a tavola?
Se la risposta e’ no, chiamate Conitours prima che sia tardi.

tel. +390171696206

+393351236125 info@cuneohotel.it www.cuneobooking.it

 

E veniamo al dolce.

Passeggi sotto i portici di via Roma e ti viene voglia di qualcosa di buono insieme al caffe’: che fai?
Puoi andare a colpo sicuro: entri da BONFANTE ed esci pensando che dovrai tornarci domani, o forse anche prima.

pasticceria bonfante


Il locale e’ storico, affrescato e con arredo antico che invita ad indugiare: mentre indugi, si sa, la voglia di assaggiare qualcos’altro ti viene, e come dire di no alle piccole paste, a una torta o anche ad un semplice croissant?
Perche’ non assaggiare quasi tutto e portare a casa il resto?

pasticceria bonfante


Dietro il bancone ci sono un paio di signore che ricordano i romanzi di Gozzano per il loro modo di fare affabile e retro: sono quei tuffi nel passato che non ti aspetti mentre cammini tra i banchi del mercato.
Se posso, suggerisco di provare una tortina assolutamente deliziosa che… faccio prima a mostrarvi la foto: la crema e’ una nuvola.

pasticceria bonfante

 

E se invece volessi un buon gelato artigianale da accompagnare ad un biscotto (pardon, non un biscotto, ma una pasta di meliga)?
Proprio li’ dietro, in Contrada Mondovi, c’e’ ANSALDI.

.pasticceria ansaldi..

 


Niente preparati pre confezionati per i suoi gelati.
Prodotti locali e alcuni sapori di casa.
Ma qui devo anche raccontarvi dei miei ricordi: la gelateria e’ stata inaugurata nel luglio 2006, ma il locale e’ nato molti anni fa come panetteria che produceva anche biscotti, come spesso accade.
Ebbene, come direbbe quel personaggio delle Cosmicomiche di Calvino (Qfwfq, lo ricordate?)… io c’ero!
Quando la mia famiglia capitava a Cuneo, comprare il pane da Ansaldi era un must.
Poi venne il cioccolato e poi il gelato, tutto per mano di Enrico, nato a Mondovi e operante in Contrada Mondovi a Cuneo.

13652609_10209926055498989_662982668_n


Tra i suoi cavalli di battaglia ci sono la crema di meliga e la crema Piemonte, nata dalla semplice (ma deliziosa) unione di crema, vaniglia e buccia di arancia e limone.
E il cioccolato e fior di sale con salsa gianduja fatta con le nocciole delle Langhe? Parliamone, anzi: parlatene voi dopo aver assaggiato.

pasticceria ansaldi

 

Con la tradizione – facendo al massimo 10 passi attorno a via Roma- abbiamo cosi’ saziato occhi, palato e stomaco grazie ai Pasticceri Artigiani.

Ma anche sul fronte dell’innovazione che fa uso dei prodotti del territorio e li unisce a tecniche e stili differenti a Cuneo abbiamo di che esser fieri: la Pasticceria XI COMANDAMENTO si presenta con dolci che sembrano torte in miniatura e anche in questo caso sono necessari solo pochi passi a lato di via Roma per raggiungere via Amedeo Rossi, una delle strade piu’ tranquille del centro citta’.
La tradizione nordeuropea e’ evidente anche a chi non conosce personalmente il pasticcere: basta guardare il banco per capire che qui andiamo oltre il solito dolcino.

XI Comandamento

Marcel – il maestro pasticcere- assomma in se’ la tradizione belga con quella italiana: dolce si’, la sua pasticceria, ma con uno sguardo a quella punta di acido e a volte di piccante che rendono gradevole e non pesante anche un pasticcino di dimensioni ragguardevoli.
I preferiti de La Masca in Cucina?
White Passion, con biscuit al cioccolato, mousse di cioccolato bianco e cuore di frutto della passione, proprio quello che sgrassa, acidifica e rende gradevole il tutto, e poi un dolce strepitoso con cioccolato fondente e lampone, del quale non potrei mai fare a meno.

XI Comandamento

Eccolo!

 

XI Comandamento

Chiacchieriamo a lungo con Marcel -che e’ parecchio schivo, tanto che devi estirpargli le parole col cavatappi, ma alla fine si lascia andare- anche perche’ il locale e’ bello e gradevole, il profumo che ci investe provenendo dal laboratorio sposto al piano di sotto e’ inebriante e il la saletta di lettura con angolo giochi per i bambini invita al relax.
La sua creazione piu’ apprezzata dai Cuneesi?
La crema Baldovino.

Ecco, vorrei chiudere questa breve carrellata tra i pasticceri artigiani che collaboreranno alla cena Mille Luci nel Piatto, con una considerazione.
Volete un locale della tradizione, in cui il tempo sembra essersi fermato?
Bonfante e’ la risposta.
Volete qualcosa di dinamico, da passeggio?
Ansaldi.
Siete amanti dei dolci lussuriosi all’aspetto e l’atmosfera stile C’è posta per te (il film, nn la trasmissione tv!), in un locale in cui puoi fermarti a leggere e perfino a lavorare al computer?
Vi fante. Ansaldi. XI Comandamento.

XI comandamento

In 3 step avrete soddisfatto ogni lato della della vostra voglia di dolce grazie ai Pasticceri Artigiani di Cuneo.

Per il resto c’e’ Mille Luci nel Piatto.

Silvia, #storytellerdiCuneo

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*