IL VIDEO UFFICIALE DI DIETOR: LA MASCA IN CUCINA C’E’

 

Ecco, se volete cliccate qui sotto VEDRETE IL VIDEO UFFICIALE DIETOR CON LA MASCA IN CUCINA!

 

Cari Amici,

e’ stato un piacere, innanzi tutto, e poi un onore essere scelta tra i 5 food blogger di Dietor che hanno preparato la loro ricetta a Rimini, sotto la supervisione di chef Rossano Boscolo della Boscolo Etoile Academy, e sono stati ripresi per realizzare altrettante videoricette.

Dell’evento, e della sua atmosfera ovattata e chic in quella splendida cornice che e’ il Grand Hotel di Rimini vi parlero’ la prossima settimana, perche’ -nonostante lo voglia fare- attualmente mi sto preparando per partire alla volta dell’Australia, per cui sono un po’ “nelle curve”
Inoltre volevo che le mie prime parole uscissero sul sito di Sara, come ringraziamento perche’ mi coinvolge sempre in avventure eleganti.

Ma posso gia’ ora mostrarvi il video trailer dell’evento Dietor, che riunisce tutti noi 5 in un unico filmato, in attesa che venga montato il filmato della mia ricetta.

Ricette senza pensieri di Dietor e’ stato un evento bellissimo, che mi ha fatto apprezzare Rimini -che non conoscevo- e mi ha permesso di rivedere l’amica Sara Balsamo.
A breve uscira’ un mio articolo sul suo nuovo sito.
Stay tuned, e nel frattempo leggete la ricetta che ho preparato cliccando QUI.

La foto delle coppe con pan di Spagna e crema che ci troverete e’ scattata col cellulare al Grand Hotel Rimini (un 5 stelle L celebre anche -e soprattutto- per aver fatto da “attore” in Amarcord di Federico Fellini) subito dopo l’evento è quindi ho usato quella perché ha per me un valore simbolico, ma sulla pagina facebook di Dietor troverete tutte le foto ufficiali, comprese quelle del back stage.

Sono stati due giorni di coccole e di arricchimento personale, perche’ ascoltare i consigli di chef Boscolo non e’ cosa da poco e vedere Sara, il regista, i fotografi, la truccatrice e tutto l ostaff al lavoro ci ha mostrato cosa sia la professionalita’.
Vi invito a seguire la pagina per non perdervi nemmeno un fotogramma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*