Dieci modi per dire Torta di Mele!

Eh, si’: lo sapete, non amo le creme a complicare i dolci ovvero -ad esser precisi- le uso con parsimonia.
Il mio ideale di dolce sono il biscotto di meliga e la torta da credenza della nonna, cioè quella fatta con marmellata o frutta appena raccolta.
Ok, si’, forse sono all’antica, ma in casa siamo addirittura in tre!
Questo non vuol dire che in futuro io non vi prepari dolci sfiziosi (vedrete!), ma solo che per le mie colazioni e merende io scelga piu’ o meno le stesse cose.

E cosi’, girellando nel blog, mi sono accorta che ho addirittura 10 modi diversi per dirvi TORTA DI MELE, alcune anche senza uova, senza lattosio, senza glutine.
Tutte sono accomunate dal buon sapore e dall’essere soffici, golose, profumatissime, proprio quella cosa che al mattino della domenica riesce a stanarti da sotto il piumone!

Del resto, quale torta e’ piu’ torta?
Dotto chiede a Biancaneve la crosmata di tele, giusto?
La crostata di mele.
E la strega tenta la fanciulla proprio con una mela.
Che farci? La mela funziona, profuma, piace.

Ebbene, io ora tento Voi: ecco le mie dieci migliori torte di mele, in un click sulla foto qui sotto.

torta di mele

Buona colazione buona domenica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*