Dal Mercato Jean Talon di Montreal l’insalata dell’estate

 

Tutti noi amiamo fare un giro al mercato ortofrutticolo, e se e’ in un’altra citta’ ancor di piu’ perche’ ci sono probabilmente cose diverse da quelle a cui siamo abituati, se e’ in un altro continente poi e’ una festa e per una food blogger il tutto e’ ancora amplificato: eccomi qui infatti a raccontarvi con tanto entusiasmo l’insalata dell’estate, semplicissima, che mi ha suggerito un venditore del famoso mercato Jean Talon di Montreal, dove sono stata una settimana fa.

Se hai fretta

SALTA E VAI ALLA RICETTA

altrimenti continua il racconto.

Con l’occasione vi parlero’ del mercato, davvero bello, che merita una visita al pari dei monumenti e dei musei cittadini.

E’ stato un viaggio bellissimo con clima mite (mentre qui in Italia faceva caldo da morire) quello che ho fatto tra il Quebec, Boston e Portland, con tanti astici mangiati e tanti acquisti fatti di libri e accessori che solo un food blogger puo’ giustificare… insomma, felicita’ somma per La Masca in Cucina!
La salvietta nella foto, ad esempio, viene dai Magazzini Simons, dove gia’ a fine giugno c’erano i saldi, e mi vergogno perfino a dire che ne ho acquistate 6… nemmeno se fossi sfornita! 😀

In occasione dei nostri 25 anni di matrimonio, avendo gia’ visitato il British Columbia, abbiamo optato per la parte francofona del Canada, concentrandoci su Montreal in Quebec, anche perche’ -come ormai saprete- io volevo fortemente andare negli States e quindi ho poi dirottato l’auto su Boston e Portland (ve ne parlero’)

Montreal e’ magnifica e, per un foodblogger, bellissimi sono i suoi mercati ortofrutticoli.
Il piu’ noto di tutti e’ Jean Talon (ma e’ molto famoso anche quello di AT Water): si trova nel quartiere Petite Italie, cioe’ la Little Italy locale.
Cio’ che ti colpisce e’ l’ordine globale: sembra ce invece di frutta e verdura sia esposti gioielli o dolcetti, tanta e’ la cura!

Ho visto prodotti che non avevo mai visto dal vivo, come le patate nere del Quebec o le uova di tacchino (comprate e mangiate, perche’ avendo affittato un appartamento ho perfino cucinato una sera per puro sfizio, perche’ le altre sono servite per assaggiare la cucina locale in giro per la citta’)

Chiacchierando con alcuni verdurieri locali, gentilissimi, oltre a fare un po’ di esercizio di francese (lo parlo quasi come l’Italiano, ma sono parecchi anni che non faccio piu’ lunghe conversazioni: piu’ o meno da quando non faccio piu’ la guida turistica abitualmente) ho imparato alcune ricette semplici che vi proporro’ piu’ avanti.

Quella che vi presento oggi, invece, e’ una semplice insalata che mi e’ stata consigliata da una signora di Jean Talon e che ho mangiato il 1 luglio, Canada Day, alla cena celebrativa alla quale siamo stati invitati.
E’ molto fresca, quindi adatta al gran caldo, e unisce il dolce croccante dell’anguria al piccante della rucola, legando tutto con una delicata salsina

 

INGREDIENTI

anguria: 1 fetta per commensale

rucola: 1 mazzetto ogni 2 commensali

yogurt intero non zuccherato: 1/2 tazza da te

senape: 1 cucchiaino

gin: 1 cucchiaino

olio, sale, pepe: q.b.

PROCEDIMENTO

1. Scubettare l’anguria privata dei semi e della buccia

2. Tagliare a striscioline la rucola

3. Mescolare in una tazza loyogurt, la senape e il gin, salando e pepando (assaggiate) e -se volete, ma non e’ obbligatorio- aggiungete un giro d’olio extravergine di oliva

3. Condire l’insalata con la salsina di yogurt

 

4 thoughts on “Dal Mercato Jean Talon di Montreal l’insalata dell’estate

  1. Pingback: roof repair
  2. Pingback: Wedding Organizers
  3. Pingback: Software dental

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*