Conosci la coppa dell’amicizia?

 

E poiche’ nevica anche oggi, e visto che siamo a carnevale e una trasgressione vale, stasera ci faremo una coppa della amicizia: la conoscete?

neve

E’ un prodotto artiginale della Valle d’Aosta.

Molti la chiamano grolla, ma in realta’ la grolla e’ la coppa in legno singola con coperchio che deriva dalla forma del Graal (e’ quella sullo sfondo nella foto).
La coppa dell’amicizia, invece, molto piu’ recente, e’ quella che vedete nella foto, con tanti beccucci.

Si tratta di un “accessorio” da rifugio di montagna, e da rimpatriate tra amici, per il suo esser conviviale e rilassante.

Da punto di vista igienico, mi direte, passare di mano in mano la coppa e bere a turno dai beccucci non e’ il massimo, ma chi non ha mai bevuto dal bicchiere o dalla bottiglia di qualcun altro?

Almeno a livello di curiosita’ vi descrivo la mia ricetta  di un buon caffe’ corretto alla Valdostana (non e’ l’unica possibile, ovviamente), adatto al gran freddo.

Se non vorrete bere dalla coppa, potrete preparalo la’ dentro e poi trasferirlo in un bicchiere rustico.

INGREDIENTI per 3 persone

3 bicchierini di grappa

1 bicchierino di Grand Marnier

la scorza di un’arancia

3 chiodi di garofano

3 cucchiaini di zucchero

6 tazzine di caffe’ bello forte, un po’ zuccherato

PROCEDIMENTO

1. Mentre il caffe’ e’ sul fuoco, scaldate in un pentolino la grappa con i chiodi di garofano e la scorza d’arancia, sciogliendovi dentro lo zucchero, ma senza far giungere a bollore

2. Versare il caffe’ leggermente zuccherato nella coppa dell’amicizia e poi versarvi dentro la grappa calda passata attraverso un colino a maglie fitte

3. Bagnare i bordi della coppa dell’amicizia con la grappa e spargervi sopra un po’ di zucchero, dopo di che darvi fuoco con l’accendino: lo zucchero iniziera’ a caramellare.

4. Chiudere col coperchio per spegnere a fiamma, e bere il contenuto.

Buona siesta sul divano questa sera, sotto la nevicata!

 

2 thoughts on “Conosci la coppa dell’amicizia?

    1. Anch’io erano secoli che non la preparavo, e pensa che la coppa della foto e’ sempre sotto il televisore e la vedo ogni giorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*