Condominio di matti – EPISODIO 2

Stamattina nel palazzo si urla, tanto per cambiare.

Due blocchi, l’un contro l’altro armati.
Da Levante, al penultimo piano, si alza un fil di fumo, proveniente da un bbq ferragostano allestito sul poggiolo, per far festa.
Da Ponente, ultimo piano, cala una doccia impietosa, erogata dalla canna per innaffiare.

–       Che puzza, che puzza, che puzza!
E’ vietato fare il bbq in Condominio, e io te lo spengo, disgraziato puzzone! – gracchia una vocetta

–       E io ti strappo quella parrucca di stoppa e la butto in strada – risponde un vocione  – E poi chi l’ha detto che e’ vietato?

–       C’e’ scritto sul regolamento, analfabeta, e se non c’e’ scritto ce lo faccio scrivere io! Va che io abito qui da piu’ tempo e le cose le so, eh!

 

La gente, anche se e’ in vacanza, e’ nervosa perche’ ha caldo, e non si capisce perche’, se ha caldo, non se ne va al mare o in montagna o almeno in piscina, o non si compri un ventilatore, invece di accostarsi alle braci accese.
In ogni caso, come nella morra cinese, acqua batte carbonella 2-0 e per le bistecche e’ cappotto di ori, poveracce: zuppe da far pieta’.

–       Ora vengo su e ti rompo un vaso sulla testa – tuona chi e’ rimasto digiuno e dovra’ mangiare solo l’insalata di contorno

–       – Mo’ varda ve’ che io invece ti butto in strada l’antenna della tv che mi hai piazzato qui vicino e va’ ben che non scherzo!
Anzi, ti mollo pure il cane contro, che morde.

E’ verissimo: la signora e’ cosi’ terribile da esser probabilmente l’unica padrona al mondo a venir regolarmente azzannata dal suo cane, in barba alla fedelta’ assoluta.
Il buffo e’ che, anche se ci fosse una Ente per la Protezione dei Padroni, nessuno lo chiamerebbe, perche’ nel Condominio stanno tutti dalla parte del cane.
Cala il silenzio.
Il grigliatore insubordinato non e’ preoccupato della fine che potrebbero fare i suoi polpacci, qualora la signora mettesse in atto la sua ultima minaccia.
Il fatto e’ che senza tv non si puo’ stare.
Meglio, decisamente molto meglio, impacchettare il bbq e digiunare, coda tra le gambe.

(segue…)

2 thoughts on “Condominio di matti – EPISODIO 2

  1. 😀 mi ha fatto venire alla mente la dolce “signora” che viene a riposare, ergo non si può fare niente in tutto il pomeriggio per non darle fastidio, ma che sbatte la porta del ascensore alle 2 di notte, “perchè sa, mi riposo e poi esco la sera, sono in vacanze”… e chi qua ci abita e domani lavora?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*