Ciambella alla panna e Baileys

 

Che profumino, e che sapore questa semplicissima ciambella alla panna e Baileys!

E’ quel che ci vuole per accompagnare il caffe’ di meta’ mattina… ed e’ facile da realizzare, come un dolce della nonna, senza attrezzi particolari o stratosferiche abilita’ di cucina (altrimenti, e’ chiaro, non ci sarei riuscita!)

INGREDIENTI

270 g di farina

1 vaschetta di panna liquida fresca (250 ml)

170 g di zucchero semolato

2 uova intere

1-2 cucchiai di Baileys

1 bustina di lievito vanigliato per dolci

graniglia di zucchero per decorare (facoltativa)

1 teglia diametro 24 cm al massimo (altrimenti, se e’ piu’ grossa, occorre un uovo in piu’ e rivedere le dosi, o la ciambella restera’ buona, ma troppo bassa)

PROCEDIMENTO

1. Preriscaldare il forno a 180 gradi ed imburrare la teglia da ciambella

2. In una terrina mescolare le uova e lo zucchero, creando una crema, ed aggiungere il liquore

3. Versare a filo la panna e mescolare

4. Setacciare la farina ed aggiungerla gradatamente al composto, mescolando per non formare grumi

5. Aggiungere infine il lievito vanigliato per dolci e mescolare bene

6. Infornare coprendo con carta forno, e poi scoprire dopo 20 minuti e continuare la cottura, eventualmente (se il vostro forno fosse poco potente o piu’ vecchiotto), alzando la temperatura di una decina o ventina di gradi.
Ricordatevi sempre della prova dello stecchino!

 

 

2 thoughts on “Ciambella alla panna e Baileys

  1. Mi piace, la proverò in una teglia dimezzata , tipo monoporzione (vabbè treporzionne ) così mi avanza la panna per fare altro …adoro la panna sono golosa, è davvero invitante!

    1. 😛 Eh si’… sa di roba casalinga; a me le creme e cremine non piacciono tanto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*