Arrosto di vitello al cotto affumicato con cavoli in agrodolce

 

Fa freddo in questo periodo, quindi un piatto robusto fa piacere, e per di piu’ si va di corsa perche’ si e’ sotto le feste, quindi poter preparare un pasto completo (basta aggungere del riso bollito di contorno, o del pane) che si possa poi riscaldare sul momento, anche arrivando a casa tardi e trafelati, fa comodo: direi che l’arrosto di vitello al cotto affumicato con cavoli in agrodolce possa fare al caso nostro.

INGREDIENTI

1 bel pezzo di vitello, aperto e leggermente battuto

alcune fette di prosciutto cotto affumicato, tipo Praga, q.b. per foderare il vitello

scalogno, prezzemolo, rosmarino tritati

burro o olio, sale, pepe, brodo di carne, vino bianco q.b.

1 cavolo cappuccio

100 g di cotto affumicato

1 cipolla

1 mela

sale, pepe, zucchero, olio, aceto q.b.

PROCEDIMENTO

1. Aprite, o fatevi aprire dal macellaio, il vitello per ottenerne un bel ‘foglio’, da sale e pepare leggermente e foderatelo con fette di prosciutto cotto affumicato

2. Arrotolate e legate stretto

3. In una pentola media rosolate scalogno ed erbe aromatiche tritate, e poi rosolateci dentro l’arrosto, sfumandolo col vino bianco

4. Continuate la cottura bagnando col brodo, in modo che la carne non asciughi o non bruci sul fondo della pentola.

5. In un altro tegame rosolate la cipolla e la mela insieme al prosciutto tagliato a quadretti, poi aggiungere il cavolo affettato sottile sottile

6. Bagnate con un pochino di brodo, salate, pepate, aggiungete un cucchiaino o due di zucchero e 1 cucchiaio di aceto e continuare la cottura, bagnando col brodo (o anche con acqua)

7. Quando il cavolo sara’ quasi cotto, regolate il sale, lo zucchero e l’aceto in relazione al tipo di agrodolce che vorrete realizzare (piu’ o meno sbilanciato perso il dolce o verso l’agro)
Piu’ il cavolo cuoce, e piu’ riposa prima di esser mangiato (nel limite della giornata, eh!) e migliore sara’

8.  Al momento di servire, affettate l’arrosto, disponetelo in una pirofila coperto col suo sughetto (potrete anche frullarlo per renderlo piu’ cremoso), scaldate tutto al microonde

9. Scaldate anche il cavolo e servite il tutto accompagnando con pane rustico o riso bollito

2 thoughts on “Arrosto di vitello al cotto affumicato con cavoli in agrodolce

  1. What i don’t realize is in truth how you are not really much more smartly-preferred than you may be right now.
    You’re very intelligent. You know therefore significantly relating to this subject, produced me in my view believe it from numerous various angles.
    Its like women and men are not interested except it’s something to
    accomplish with Girl gaga! Your own stuffs great. All the time take care of it up!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*