Arista alla panna, rum e uvetta

 

Fa freddo, e allora coccoliamoci con un bell’arrosto di arista alla panna, rum e uvetta.
Basta un buon contorno di verdura e del pane casereccio per esser soddisfatti, senza bisogno di cose particolarmente elaborate.
L’arista poi e’ carne bianca e rimane parecchio tenera, per cui accontenta tutti in casa.

E’ facile da preparare ed ha un ottimo sapore.

INGREDIENTI

1 pezzo di arista di maiale, eventualmente coperta di pancetta

1 scalogno

1 rametto di rosmarino

200 ml di panna liquida

1 bicchierino di rum

sale, pepe, brodo vegetale, olio o burro q.b.

PROCEDIMENTO

1. Massaggiare la carne con un po ‘di panna, salata e pepata leggermente, e far riposare una mezz’ora

2. Rosolare in pentola lo scalogno nell’olio, oppure nel burro (o meta’ e meta’), tritato insieme al rosmarino

3. Farvi saltare a fiamma abbastanza alta la carne, poi sfumarla col rum

4. Aggiungere l’uvetta e la panna e continuare la cottura, salando leggermente e bagnando col brodo, poco alla volta, in modo che la carne cuocia, ma senza bruciare.

5. Quando sara’ cotta (piu’ o meno ci vogliono 3/4 d’ora o un’ora per un chilo si carne), prelevarla dalla pentola e tenerla in caldo

6. Frullare una parte del fondo di cottura e poi mescolarlo al resto del sugo (se occorre allungare con un goccio di brodo)

7. Affettare la carne, disporla in un piatto di portata e coprirla col sugo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*