Arista arrosto arrotolata su carote e crema al whisky

 

A me piace molto l’arista di maiale e la compro spesso; poi, ogni volta, cerco di inventarmi un piatto diverso, tanto per non ripetermi.
Sono soddisfatta dell’esperimento di oggi, semplice e un po’ diverso dal solito, e quindi ve lo propongo.
E’ un piatto elaborato, ma si puo’ fare con un po’ di cura.

INGREDIENTI

600 g di arista di maiale aperta a foglio per essere arrotolata

2 cipolle bianche piccole

3 carote belle grosse

1 cucchiaino di semi di finocchio (conferisce un aroma davvero speciale)

50 ml di panna fresca

½ bicchiere di whisky

1 noce di burro (se poi abbondate un po’ e’ meglio)

brodo vegetale, pangrattato, sale, pepe q.b.

 

PROCEDIMENTO 

  1. Affettate fini fini le cipolle e le carote e stufatele nel burro, insieme ai semi di finocchio
  2. Sfumate col whisky, salate e pepate bene (il pepe conferisce aroma, quindi se lo se lo sopportate caricate bene di macinato fresco) e fate evaporare bene
  3. Proseguite la cottura fino ad ammorbidimento delle carote
  4. Frullate tutto il contenuto della pentola con il frullatore a immersione e aggiungete la panna, mescolando bene
  5. Addensate il frullato con un pochino di pangrattato, in modo da ottenere una purea bella consistente
  6. Adagiate l’arista aperta sul tagliere e farcitela con la purea di verdure, arrotolando e chiudendo con lo spago
  7. Riportate in pentola con un filo di olio (un pochino di fondo di cottura l’avrete ancora ) e proseguite la cottura aggiungendo brodo, quanto basta perche’ la carne non bruci e si formi un bel sughetto
  8. A cottura ultimata (ci vorra’ circa mezz’ora, forse meno perche’ la carne e’ un foglio sottile) lasciate intiepidire la carne, in modo da poter togliere lo spago e tagliare bene le fette 

A me questa arista arrosto ricorda certi piatti scozzesi di carne col whisky o con la birra, e penso che possa esser buono accompagnato con verdure lesse e salsina alla menta, ma a casa mia hanno chiesto a gran voce le patatine fritte, e cosi’…

Sta sicuramente benissimo con una birra doppio malto, meglio se rossa, ad alta gradazione… concilia la pennichella!

😀

 

Slide1

40 thoughts on “Arista arrosto arrotolata su carote e crema al whisky

  1. Pingback: Visco Topper
  2. Pingback: More Help
  3. Pingback: cpns 2018 agraria
  4. Pingback: cpnsnews.com
  5. Pingback: real estate agent
  6. Pingback: aws aws
  7. We took a closer look at the Garcinia cambogia
    extract active ingredients to offer you the info you’re looking
    for.

  8. Pingback: warehouse for rent
  9. Pingback: Free UK Chat
  10. Pingback: Innovation Tree
  11. Pingback: Java Tutorial
  12. Pingback: free forex signals
  13. Pingback: College
  14. Pingback: gambling
  15. Pingback: hard fuck on bed
  16. Pingback: www.tsn.us.com
  17. Pingback: fitness gear
  18. Pingback: best game horse
  19. Pingback: 793wa8JbMFD
  20. Pingback: hdmobilesex.me
  21. Pingback: lastryko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*