Musical natalizio a Govone

Si fa presto a dire mercatino di Natale e anche prima a pubblicizzare l’incontro dei bimbi con Santa Claus, ma un conto e’ vedere un omone vestito di rosso seduto su una poltrona e un altro, caro Amico, fare un percorso dentro un castello, attraversando una storia in musica, con attori veri, luci, colori e atmosfera, fino a raggiungere Babbo Natale nella sua casa al Polo Nord: il musical natalizio messo in scena con la regia  del direttore artistico Vincenzo Santagata ne Il Magico Paese di Natale -Castello di Govone, provincia di Cuneo- e’ davvero bello e poiche’ sara’ replicato fino al 6 gennaio ti consiglio davvero di andare a vederlo.

musical natalizio

 

Atmosfera magica e canzoni orecchiabili come quelle di un musical per bambini, attori sorridenti (e un spettacolo ogni 20 minuti e’ un lavoro duro, quindi se non sei un entusiasta e l’insieme non ti piace non ce la fai ad essere cosi’ spontaneo), attenzione ai dettagli: e’ questo che mi e’ piaciuto, sabato 19 dicembre, quando sono stata invitata ad assistere ad una delle rappresentazioni.

Ho osservato le facce degli spettatori: bimbi a bocca spalancata (ma proprio con la mandibola calata) e occhioni a palla, genitori sorridenti, divertiti, rilassati; forse se fruissimo meno della tv e di internet e di piu’ del buon vecchio teatro ci piacerebbe.
Un musical natalizio, poi, e’ evasione allo stato puro.

Ma so che sei curioso quindi ti dico in breve.

Entri nel castello e devi arrivare al Polo Nord, nei ghiacci magici di Santa Claus: un’Elfo sul piedestallo ti accoglie mentre dietro, su uno schermo, vedi la facciata di Govone sotto una nevicata.
Di questi tempi rischia di essere l’unica neve natalizia che vedrai, quindi goditela!

musical natalizio

Il percorso tra le quattro sale inizia attraverso un corridoio, e se in architettura nulla di piu’ noioso di un corridoio esiste, la magia del regista consiste nell’averlo attrezzato come una galleria di ghiaccio.
Bastano alcune impalcature e dei teli bianchi sottili, decorati con nastri rossi, per farti entrare sottoterra al Polo Nord: detto cosi’ ti pare semplice come l’uovo di Colombo, ma tu ci avresti pensato?

VIDEO DA INSTAGRAM

musical natalizio

Eccoti simbolicamente “ai cancelli” del Magico Mondo di Natale: un Elfo sonnacchioso appollaiato sulla porta, un altro che lo sveglia, renne e animaletti tutt’attorno, sulla neve.
Luci azzurre per creare l’illusione del freddo e del buio che c’e’ al Polo Nord.
Forza, sveglia, Elfo dormiglione, e’ ora di Natale, Mamma Natale sta arrivando e il Babbo e’ gia’ di la’ che si prepara.
Entriamo in casa?

VIDEO DA INSTAGRAM

musical natalizio

Al blu si alterna il rosso: il camino, la poltrona, le luci sono calde e accoglienti come tu immagini che sia nella casa del grande vecchio.
Un’Elfo risponde a un enorme telefono a cornetta e Mamma Natale entra e ti saluta.
I bambini intanto si sono seduti a terra, naso in su e bocca spalancata.
I genitori sono li’ dietro, non se ne andrebbero piu’ e la cosa piu’ bella e’ vedere che quei genitori si divertono tanto quanto i figli: non sono genitori che lasciano i bimbi incustoditi davanti alla tv, ma mamme e papa’ che fanno attivita’ con loro e li portano in giro a vedere, imparare, sperimentare.

musical natalizio

Che cosa serve prima del grande viaggio verso le case dei bambini?
Un pasto caldo e abbondante, quindi adesso andiamo a curiosare nelle cucine.
Ecco la sala successiva con un tavolo enorme, adatto a raccogliere tutta la brigata degli Elfi … ma, caspita, qualcuno dorme la’ sopra!

musical natalizio
Sveglia, dormiglione, che dobbiamo preparare tutto!
Entra lo chef di Babbo Natale con la sua brigata, tra i bambini ormai rapiti dalla magia, cantando quanto e’ bravo in cucina e quanto sono buoni i suoi piatti.
Vedi come cambia il mondo?
Un tempo Mamma Natale cucinava… adesso l’hai vista rientrare di corsa (forse era andata a fare shopping) e in cucina ha Saucisson, il cuoco professionista (ovviamente francese) che fa tutto… la moda e’ arrivata anche al Polo Nord.
Belli i colori di questo musical natalizio, accattivanti.

VIDEO DA INSTAGRAM

musical natalizio

Ma lasciamo Saucisson alle sue faccende e vediamo se di la’, tra i ghiacci, mentre la Regina degli Elfi danza con loro, qualcuno si fara’ vedere…

VIDEO DA INSTAGRAM

musical natalizio

 

Ricordi che ti ho parlato di cura nei particolari?
Adesso ti dico.
Nel cielo sopra la casa di Babbo Natale, se guardi attentamente, vedrai un’aurora boreale : e’ un bel dettaglio, che non tutti notano -certo- ma per chi lo fa e’ un plus.
E non e’ l’unica chicca.
Babbo Natale appare alla finestra e si vede solo il viso.
Parla ai bambini, ma anche ai genitori, e parla di gentilezza e di sorriso.
L’aspettativa cresce e nello stesso tempo -vedendo solo il viso- tutti sono molto piu’ attenti alle sue parole.
Alla fine, quando cominci a pensare che, insomma, potrebbe anche scendere, eccolo che arriva e riunisce i bambini attorno a se’ per una foto di gruppo.
Chi fa teatro ha il potere di trasmettere un messaggio, vero?
Anche un musical natalizio puo’ farlo.

VIDEO DA INSTAGRAM

musical natalizio

Ti ho convinto?

E’ un musical natalizio dinamico, recitato bene, curato in ogni aspetto, pieno di luci e di colori, con la musica che piace a grandi e piccini.
Vedilo come un modo per avvicinare i tuoi figli al teatro e far capire loro la differenza tra lo scherma al plasma e le figure vere a tutto tondo.

Buon Natale da Silvia, #storytellerdiCuneo

musical natalizio

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*