Tortelli di patate ripieni di castagne e cavolo viola e completati da crema di zucca e timo, realizzati sul palco della Fiera Nazionale del Marrone di Cuneo

 

Vi propongo i tortelli di patate ripieni di castagne e cavolo viola e completati da crema di zucca e timo (ricetta vegana) perche… c’e’ stato un cooking show di 2 ore e mezza sul palco allestito in Piazza Galimberti, trasmesso anche dal maxi schermo e andato in scena ieri -17 ottobre 2015- in occasione della 17esima Fiera Nazionale del Marrone di Cuneo era il fulcro del mio Progetto Foodblogger, che l’organizzazione ha accolto con entusiasmo, e ha visto protagonista un grande Paolo Armando, quarto a Masterchef 2015 coadiuvato da tre food blogger del Nord Ovest: Manuela Oliveri di A dieta da lunedi, Silvia De Lucas di Silvia Pasticci e Silvia Leoncini, che come sapete sono io.

fiera nazionale del marrone di cuneo

Il foltissimo pubblico presente, attirato dal profumo, dalle immagini e dai nostri racconti (Paolo e’ uno show man nato e io palo, parlo, parlo senza soggezione) ha gradito molto le quattro preparazioni: un antipasto, due primi e un dolce, naturalmente tutti a tema castagna.

fiera nazionale del marrone di Cuneo

Abbiamo avuto anche degli sponsor locali e di prestigio e vi li segnalero’ volta per volta.
Per questa ricetta ringraziamo… la Masca in Cucina che abita in un castagneto e quindi e’ ricca di materia prima adatta allo scopo!

La terza preparazione ci ha visti tutti impegnati nella realizzazione di un piatto vegano: tortelli con un impasto da gnocchi, ripieni di cavolo viola e castagne e competati da crema di zucca e timo.

Ecco la ricetta cosi’ come l’ha pensata Paolo: tortelli di patate ripieni di castagne e cavol oviola e completati da crema di zucca e timo.

Ingredienti x 25-30 degustazioni Attrezzatura
300 gr di patata già lessata con la buccia

45 gr di fecola

45 gr di farina 00

20 castagne lessate e pelate

 

400 g di polpa di zucca lessata

Pepe

30 gr di acqua

timo tritato

 

1 fuoco x cuocere i ravioli e poi mantecare

Pentola per cuocere i ravioli

Padella per mantecare

Tagliere o asse di legno

Matterello

Schiacciapatate

frullatore a immersione e suo bicchiere

Coppapasta rotondo Ǿ 7-8 cm

Bilancia

1 boule

 

 

 

Passaggi e note

 

 

  • Ripieno: mescolare le castagne tritate con l’erba cipollina tritata finissima
  • Passare le patate allo schiaccia patate
  • Amalgamare alle patate la farina e la fecola, regolare di sale, far raffredare
  • Stendere sottile con il matterello sul tagliere infarinato
  • Creare dei dischi , mettere al centro un po’ di ripieno, chiudere a tortello

 

  • Mettere nel bicchiere del frullatore a immersione la zucca con oli oe sale e frullare, mantenendo in caldo

 

  • Cuocere i tortelli in acqua bollente salata, quando vengono a galla metterli nella boule e condirli con la crema di zucca e un po’ di timo tritato

 

 

 

 

­­­

 

 

 

 

One thought on “Tortelli di patate ripieni di castagne e cavolo viola e completati da crema di zucca e timo, realizzati sul palco della Fiera Nazionale del Marrone di Cuneo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*